Prenotazione di risorse fisiche

descrizione del progetto

Prenotazione di risorse fisiche Resource Planning

Resource Planning è il modulo della suite EasyPlanning che permette la condivisione, la prenotazione e la gestione di impegni presenti all’interno di risorse fisiche.

Resource Planning abbina alla grande semplicità d’uso la versatilità delle funzioni e l’adattabilità di gestione a seconda del contesto organizzativo.

Resource Planning risulta particolarmente adatto in tutte quelle realtà che vogliono centralizzare le operazioni di prenotazione delle risorse, mantenendone la regia ed il controllo.

Grazie a diversi livelli di permesso sulla prenotazione delle risorse, è possibile gestire il workflow delle richieste dagli utenti periferici, tramite l’invio di mail automatiche, garantendo una condivisione tempestiva del planning.

Grazie alla completezza delle informazioni della prenotazione, è possibile svolgere delle utili statistiche sugli utenti, oppure sul gruppo di utenti che hanno prenotato o fruito della risorsa, stabilendone così eventuali costi da applicare.

Resource Planning è utilizzato da diversi comuni italiani per la gestione degli impegni negli spazi palestra e la condivisione di allenamenti, gare ed eventi organizzati dalle associazioni sportive; in questo contesto sono stati sviluppate delle funzioni per permettere ai gestori di prenotare gli spazi indicando società sportiva e categoria delle squadre, e ai cittadini di usufruire, dal web o da mobile, di uno strumento di consultazione degli allenamenti e delle partite di campionato.

Resource Planning è utilizzato anche per la prenotazione di autovetture, biciclette e attrezzature in ambito aziendale e universitario, per la prenotazione di scrivanie e sale riunioni e per la gestione delle sale dei giudici nel tribunali.

Resource Planning è un software fruibile completamente in cloud che non necessita di installazione sul server del cliente.

Resource Planning risulta particolarmente adatto per l’organizzazione delle risorse nei seguenti settori:

  • Comuni (palestre comunali, sale comunali, sale riunioni etc.)
  • Università (autovetture, biciclette, attrezzature, etc.)
  • Aziende private (prenotazione di scrivanie e sale riunioni)
  • Tribunali (gestione delle sale dei giudici)

Le referenze